Ricerca nel sito
Cerca
  • Puntidivista presenta 'Favolosamente Abili'
Un nuovo progetto editoriale per l'infanzia, capace di superare le barriere dei sensi e arrivare a colpire la fantasia di tutti i bambini. E’ questo l’obiettivo di “Favolosamente Abili”, che PUNTIDIVISTA ha realizzato con il contributo delle associazioni dei disabili del territorio reatino, come l’Ente nazionale sordi (ENS), l’Unione italiana dei ciechi (UIC) e la Cooperativa sociale onlus Loco Motiva.
Si tratta di una raccolta di favole che si rivolgono a tutti, ma in particolar modo ai bambini disabili. Sono racconti dai toni semplici, sia nel testo che nelle illustrazioni, ma dai contenuti profondi grazie alle storie e ai personaggi che vengono raccontati.
La prima pubblicazione è una storia sul senso del Natale.
Le storie sono pensate per ipovedenti (facendo attenzione alla scelta del carattere utilizzato e alla dimensione adeguata al difetto visivo), per ciechi (in braille, con sovrapposizione del testo in nero e disegni in rilievo colorati), per bambini autistici grazie al metodo della “comunicazione aumentativa alternativa” (testi modificati, associando ogni parola ad un'immagine) e per bambini sordi grazie ad un dvd, che accompagna il testo, contenente il video della storia interpretata in Lingua italiana dei segni (LIS).
“Favolosamente Abili” è stato presentato lo scorso 11 dicembre presso l’Incubatore BIC Lazio di Rieti alla presenza di Sandra Innocenti e Simona Silveri, Puntidivista; Emanuela Pariboni, Vice Sindaco del Comune di Rieti; Pamela Franceschini, Consigliera di Parità del Comune di Rieti; Loretta Scannavini, Editor; Virgilio Nunzio Paolucci, Presidente Coop. Onlus Loco Motiva; Daniele Iagnemma, Ente Nazionale Sordi - Sezione di Rieti; Titta Vadalà, Responsabile Incubatore BIC Lazio di Rieti.

PUNTIDIVISTA nasce nel marzo del 2013 dalla determinazione e coraggio di 13 donne, con alle spalle un'elevata professionalità nel campo della rielaborazione e adattamento di testi scolastici per non vedenti e ipovedenti. La società è ospitata presso l’Incubatore BIC Lazio di Rieti.
Powered by XAOS Systems - Juice Engine