Ricerca nel sito
Cerca
  • L'Incubatore BIC Lazio di Ferentino festeggia 20 anni
Questo pomeriggio l'Incubatore di BIC Lazio ha festeggiato i suoi primi 20 anni, lanciando una sfida: la nascita di uno Spazio Attivo a Ferentino. Un vero e proprio “hub dell’innovazione”, aperto ai territori e alla collaborazione con gli enti locali, nel quale sarà possibile accedere a tutti i servizi per le imprese, lo startup, la formazione e il lavoro.

Un luogo nel quale sarà possibile incontrarsi, condividere esperienze e costruire opportunità. Coworking, Piazza Telematica e Fab Lab sono solo alcuni esempi di come gli ambienti sono stati ripensati per rendere il lavoro più “smart”, attraverso la condivisione di nuove idee.

Il Presidente di BIC Lazio Livio Proietti è intervenuto sottolineando il ruolo strategico dell’Incubatore: "Riteniamo sia fondamentale che l’Incubatore di Ferentino continui a svolgere il suo compito per lo sviluppo del territorio. Per questo motivo verrà posta grande attenzione nei confronti dell’innovazione. L'obiettivo è creare uno Spazio Attivo, un luogo nel quale si incontreranno le startup con gli attori del territorio, nel quale sarà possibile creare spazi di condivisione e di sapere".

Silvia Turriziani, la responsabile dell’Incubatore di Ferentino, ha quindi preso la parola ringraziando tutti coloro che negli anni hanno collaborato alla crescita dell’Incubatore e sottolineando "quanto sia importante ripercorrere il passato per pianificare il futuro".

Al termine della conferenza sono iniziati i workshop, dedicati ai temi dei brevetti, del design, della robotica, del 3D e dell'open source. 


Powered by XAOS Systems - Juice Engine