Ricerca nel sito
Cerca
  • Il Presidente Zingaretti visita le sedi di Viterbo e Bracciano del FabLab regionale
Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha visitato la sedi di Viterbo e Bracciano del FabLab regionale.

La Regione Lazio ha lanciato un progetto pilota realizzato grazie ai fondi del POR FESR 2007-2013 di FabLab regionale diffuso. Ad oggi esistono tre FabLab, ognuno con una propria vocazione principale decisa in base alle vocazioni produttive del territorio. Le tre sedi si trovano presso: BIC di Roma Casilina (industria creativa); BIC di Bracciano (agrifood) e BIC di Viterbo (industria culturale). I tre FabLab sono composti da uno spazio condiviso dotato di attrezzature e tecnologie innovative, in cui studenti, creativi, inventori, aspiranti imprenditori, imprenditori esperti, startup innovative, artigiani, ingegneri, makers e designer possono realizzare un prototipo del proprio progetto o partecipare ai corsi. 

In ciascuna sede sono presenti 3 differenti aree di lavoro: Interactive Lab (per l'acquisizione delle immagini e animazione video, grafica, disegno industriale, modellazione 3D); Digital Lab (area dedicata alla produzione degli oggetti); Training Lab (per l'erogazione dei corsi di formazione, workshop, tutorial).

Nelle loro prime 13 settimane di vita, le tre sedi del FabLab regionale sono state visitate da oltre 1.700 persone, si sono tenuti 34 corsi di formazione e 33 workshop e con 51 progetti tuttora in fase di sviluppo. I tre FabLab hanno 372 tesserati, di cui un terzo sotto i 35 anni di eta'.

Il Presidente ha incontrato i ragazzi che hanno avviato i propri progetti nel Fab Lab. A Viterbo, in questa settimana i partecipanti, divisi in tre gruppi di lavoro, hanno alternato attivita' di formazione a sviluppo di un progetto attraverso i macchinari e le attivita' di tutoraggio del FabLab: Smart Lamp, una lampada da tavolo che varia la luminosita' in base alla luce dell'ambiente in cui e' posta e in base alla presenza o meno di movimento davanti ad essa che ne abilita l'accensione; I-TEK-A, una teca museale interattiva a basso costo; Alice, un laboratorio di Georamica che propone percorsi lavorativi e riabilitativi attraverso l'attivita' di manipolazione dell'argilla e la produzione di oggetti in terracotta; Hand-Colored Box, un'installazione interattiva che consente di creare movimenti e variazioni di forme e colori all'interno di uno sketch; Mua'face, un progetto per la realizzazione di un anello con immagini raffiguranti faccine sorridenti, tristi, o arrabbiate intercambiabili, un'idea nata dagli studi sulla comunicazione con bambini con handicap e/o disabilita'; Scansione al Museo, una sperimentazione finalizzata ad indagare lo stato di conservazione e deterioramento dei reperti; Help! - Cover Modulare, un amplificatore di funzionalita' per smartphone che permette all'utente di realizzare una cover personalizzata con vari tipi di accessori aggiuntivi, come luci, casse, batteria aggiuntiva; Black Owl, un progetto di sperimentazione di nuovi processi e materiali per migliorare la produzione di oggetti in cuoio e pelle. 

La struttura visitata a Bracciano incentra la sua attività incentrata sul settore dell’agrifood che caratterizza il suo territorio. Nella sede sono presenti, tra gli altri strumenti, la stampante 3DRAG adatta anche per realizzazioni in cioccolato, i droni Phanton 1 ed il Kit Iris+, particolarmente indicati per acquisizioni foto e per la sperimentazione applicata all’agricoltura.

Il Presidente ha visitato gli spazi del Kitchen Lab che sarà inaugurato prossimamente. Il progetto è stato illustrato da Saverio Silvagni, chef del territorio e Alessandra Baruzzi, LadyChef della sezione femminile della Federazione Italiana Cuochi.

A Bracciano sono in corso progetti come: Sonda per terreni (strumento low cost per lo studio di terreni e dell’ambiente esterno); Firefly (sistema di illuminazione per bicicletta con un costo ridotto e un impatto ambientale minimizzato); Ortagono (mini serra autonoma modulare dotata di un sistema di irrigazione); Wings House (progetto basato sul monitoraggio in tempo reale dello stato dell’uovo dei volatili); Choliseum (cioccolatino con design protoipato nel FabLab e con prodotti innovativi al suo interno); Cosmetix  (packaging innovativo per prodotti cosmetici alla canapa); Adpm (utlizzo di droni nell’agricoltura di precisione).
Powered by XAOS Systems - Juice Engine